Segui Leila su:

Anche Leila ha deciso di aderire al Circuito di Credito Commerciale Liberex. Il filo che ci unisce è la fiducia, elemento senza il quale né Leila né Liberex esisterebbero.

LIBEREX - il circuito che genera credito e relazioni

Cos’è un Circuito di Credito Commerciale?

Un Circuito di Credito Commerciale è una rete progettata per facilita- re e potenziare le relazioni umane ed economiche tra gli attori econo- mici attivi in un dato territorio.
Lo scopo del Circuito è quello di riconnettere le imprese locali, fornire servizi promozionali ad alto valore aggiunto e fornire a PMI e profes- sionisti linee di mutuo credito complementari a quelle tradizionali. Attraverso una piattaforma digitale di facile accesso consistente in un sistema di conti, ricerca e pubblicità online, il Circuito offre a imprese e professionisti la possibilità di finanziarsi reciprocamente senza in- teressi.

Questi ultimi possono così trasformare una parte del loro potenziale produttivo inespresso in profitti o in risparmio monetario per soste- nere parte delle loro spese correnti, fare investimenti e, aprendo conti personali (Business to Employee), pagare parte delle proprie spese personali.

Come funziona?

Imprese e professionisti si iscrivono al Circuito versando un abbona- mento annuale.
Al momento della registrazione, l’iscritto dichiara la sua “disponibilità commerciale”, il volume minimo di beni e servizi che è disposto a ven- dere in Liberex agli altri iscritti al Circuito.

Come spesso accade, tale soglia può essere aumentata a seconda delle opportunità che il circuito è capace di generare. A questo pun- to, ogni iscritto apre un conto online sulla piattaforma di pagamento digitale del circuito.

Il conto è denominato in un’unità di conto interna: il Liberex (1 LBR equivale a un EUR), spendibile solo all’interno della rete.
Ogni conto ha un saldo iniziale pari a zero. Ogni impresa ha l’opportu- nità di “andare in rosso”, entro certi limiti, e grazie a questo scoperto può fare acquisti presso altri iscritti al network.

Per ogni acquisto fatto, un importo equivalente al prezzo di vendita dei beni/servizi acquistati viene addebitato al conto dell’acquirente. Una somma equivalente viene accreditata sul conto del venditore. Le imprese che hanno utilizzato la linea di credito possono ripagare il loro saldo negativo semplicemente vendendo ad altre aziende che fanno parte del circuito. Allo stesso modo, le imprese il cui saldo è positivo possono monetizzare i loro Liberex facendo acquisti presso altri iscritti.

galleria fotografica

Related Posts

Leave a Reply

La Condivisione
per crescere
ha bisogno
anche di te.

------------
CONTRIBUISCI
AL PROGETTO!

 
FALLO ORA
www.leila-bologna.it - info@leila-bologna.it
close-link