Segui Leila su:

Costanza Gagliano

Mamma, storica dell’arte ed ex accumulatrice seriale di oggetti per l’infanzia, credo che Leila possa concretamente offrire alle famiglie, la possibilità di ridare nuova vita ad oggetti che sono stati, negli anni, acquistati con attenzione per la cura dei nostri bimbi e che spesso, nel tempo, sono finiti nel dimenticatoio.
Credo in questo progetto perché so che Leila è un serbatoio di saperi e di storie da scoprire, nascoste tra le righe degli oggetti che custodisce.
Penso che si debba insegnare ai più giovani, sin da piccoli, il valore del bene comune, della condivisione e degli acquisti consapevoli e credo che Leila sia un esempio reale di quello che spero, un domani, diventi uno stile di vita diffuso.
In Leila le mie forze tendono verso la realizzazione del progetto di apertura di una nuova Biblioteca Leila in una zona periferica della città, nella community hub di Instabile Portazza.

Contatta Costanza