Segui Leila su:
Il regolamento di Leila Bologna

COME FUNZIONA

Regole, tempi e modi della biblioteca degli oggetti

Il tesseramento comporta l’accettazione incondizionata dello statuto e del regolamento in ogni loro parte e ha un costo di 20€ annui.
Il tesseramento è possibile anche per associazioni, in questo caso il costo varia a seconda delle caratteristiche della realtà.
Per poter accedere al servizio di prestito, il socio si impegna a condividere un proprio oggetto sino al 31/12 dell’anno in corso, momento in cui potrà scegliere se rinnovare il servizio oppure riprendere l’oggetto condiviso.
La tessera associativa non è trasferibile.
Il socio che necessita di un oggetto può prenotarlo attraverso il sito www.leila-bologna.it. Successivamente verrà contattato dallo staff di Leila per il ritiro.
L’oggetto deve essere utilizzato esclusivamente dal socio e non potrà essere ceduto, prestato o noleggiato.

Gli oggetti

Lo staff di Leila controlla che gli oggetti siano in perfetto stato di funzionamento e in buone condizioni generali, sia al momento del deposito che al momento del prestito.
Ogni oggetto viene sanificato con appositi prodotti prima del ritiro.

Non si possono mettere in condivisione oggetti:
– di uso quotidiano (es: posate, spazzolino, vestiti)
– di consumo (es: guanti da lavoro, vernici, cibo, detersivi)
– armi
– oggetti ingombranti e difficili da trasportare

È previsto un servizio di consegna e ritiro a domicilio relativo all’area urbana di Bologna:

– 5€ per la consegna
– 5€ per il ritiro

Tempi del prestito

Per ogni oggetto verrà stabilito un tempo di prestito che tenga conto dei motivi di utilizzo. Il tempo massimo è di un mese.
Gli oggetti per neonati possono essere presi in presti fino a 6 mesi.
Può essere concordata una proroga con il team.
La riconsegna deve avvenire entro il tempo stabilito, oltre il quale il socio si impegna a donare 2€ per ogni giorno di ritardo.

Responsabilità

Leila Bologna non si assume la responsabilità degli oggetti dati e presi in condivisione, né risponde di danni provocati dall’utilizzo degli oggetti.
In caso di danno, il socio si impegna a sostituire a proprie spese l’oggetto con uno di pari qualità e valore.
Prima di procedere con la sostituzione, mettersi in contatto con il team.
La stessa modalità deve essere adottata in caso di smarrimento o furto.
In caso di danno parziale, il socio si impegna nella riparazione o nella sostituzione del pezzo danneggiato a proprie spese, in accordo con il team.

La qualità degli oggetti che desideri trovare nelle biblioteche è direttamente proporzionale alla qualità degli oggetti che decidi di mettere in condivisione.

Regole, tempi e modi del laboratorio / officina di quartiere

Per utilizzare il laboratorio è necessario il tesseramento all’associazione e la sottoscrizione al suo regolamento.
Il laboratorio attrezzato può essere prenotato per:
– attività individuali o di gruppo
– corsi teorici e/o pratici
– dare sfogo alla passione e creatività
– riunioni di cittadini o associazioni
– attività didattica

Il contributo richiesto per le spese di gestione, le utenze e a sostegno del progetto è di 20€ all’ora (minimo di 2 ore)
É possibile costruire un pacchetto orario di 10 ore utilizzabile durante l’anno. Il contributo richiesto è di 80€.
Nel laboratorio/officina potrai trovare attrezzi utili per la riparazione di oggetti e magari qualche consiglio utile grazie alla collaborazione con molti artigiani.
Al termine dell’utilizzo, il laboratorio deve essere lasciato in ordine e pulito. Pronto per ospitare altri soci.
L’orario di accesso dipende dal tipo di utilizzo e dalle lavorazioni che si intendono effettuare al suo interno. Leila è inserita in un condominio ed è vincolata al rispetto del regolamento.
Per prenotazioni e informazioni scrivere a laboratorio@leila-bologna.it

Regole, tempi e modi del coworking

Per accedere alla condivisione del coworking è necessario il tesseramento all’associazione e la sottoscrizione al suo regolamento.
Da Leila c’è posto per tutti. Sei uno studente e cerchi un posto tranquillo dove scrivere la tesi? Sei un nomad worker? Sei in smartworking?
Da Leila trovi 5 postazioni fisse mensili e 2 settimanali.
Il contributo richiesto per le spese di gestione, le utenze e ai fini del progetto è di:

  • 100€ mensili per una postazione fissa – con questa opzione avrai le chiavi per gestire i tuoi orari e impegni al meglio e l’uso del laboratorio. 
  • 30€ per la postazione settimanale – dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18.

La sede di via Serra è dotata di wifi, stampante e tranquillità. Fuori dalla ztl, ma a due passi dal centro. La zona è servitissima da mezzi pubblici e comoda per chi arriva in treno (comunque in bici si va ovunque e puoi prenderla in condivisione da Leila).
Il soppalco è dotato di angolo ristoro accessibile. Il caffè lo offriamo noi.

Scarica il PDF del Regolamento